Cronaca

Cromo e mercurio nel Solofrana: vietato l'utilizzo dell'acqua

SAN MARZANO SUL SARNO. Alti valori di presenza di mercurio e cromo nelle acque del fiume Solofrana, nella confluenza dell’Alveo Comune. Lo confermano gli esiti dei prelievi eseguiti dall’Arpac. Il sindaco di San Marzano sul Sarno, Cosimo Annunziata, ha firmato un’ordinanza urgente per vietare l’utilizzo delle acque del fiume per irrigazioni o altri usi.

“È assolutamente vietata qualunque captazione di acqua superficiale per qualunque uso sia esso agricolo che domestico, sia per uso animale, proveniente dal fiume Solofrana (Alveo comune) fino al ripristino della normalità dei valori di mercurio e cromo riscontrati dell’Agenzia Regionale Protezione Ambientale Campania – Dipartimento Provinciale di Salerno” .

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button