Cronaca

Cyber attacco alla Leonardo, l’hacker di Eboli resta in carcere

Cyber attacco alla Leonardo, l'hacker di Eboli, Arturo D'Elia, resta in carcere e trascorrerà il Natale dietro le sbarre

Cyber attacco alla Leonardo, l’hacker di Eboli, Arturo D’Elia, resta in carcere e trascorrerà il Natale dietro le sbarre. Il Tribunale del Riesame di Napoli ha confermato la misura cautelare disposta dal gip.

Leonardo, hacker di Eboli resta in carcere

Arturo D’Elia è accusato di aver sottratto, tra il maggio 2015 ed il gennaio 2017, 10 gigabyte di dati di rilevante valore aziendale alla Leonardo spa. L’ottava sezione del Tribunale del Riesame di Napoli ha confermato la misura cautelare per l’ebolitano.

Fonte: La Città

Articoli correlati

Back to top button