CronacaPolitica

De Luca ai giornalisti:  "ma vi volete rilassare?"

De Luca ai giornalisti:  “ma vi volete rilassare?”


Le tensioni tra il governatore della Regione Campania, Vincenzo De Luca, e i giornalisti sono sempre più forti. Nei giorni scorsi l’ex Sindaco di Salerno aveva invitato, ad un convegno sul diabete, i cittadini ad acquistare “zeppole e pastiere” invece dei giornali e aveva definito i giornalisti “relitti umani” e “peracottari”.

Questa volta, come riporta lacittàdisalerno, però il clima è meno teso, all’iniziativa della Regione per presentare i primi fondi assegnati alle imprese agricole. De Luca parla dell’obiettivo «di informatizzare tutti i settori della Regione Campania» per «rendere effettiva la rivoluzione democratica che vogliamo fare».

Una cosa «che deve valere anche tra 200 anni – spiega – quando De Luca sarà passato a miglior vita».

Insomma, «a prescindere dai governi regionali ogni cittadino e imprenditore deve poter vivere in una condizione di serenità, certezza del diritto e dignità, quale che sia la sua opinione». Il governatore conclude: «Poi, se votate per me fate la metà del vostro dovere».

Avvicinato, però, dalla stampa al termine della conferenza, a De Luca viene chiesto se le ultime parole fossero un annuncio di ricandidatura alle regionali 2020. “Ma quale perversione anima il suo animo – replica il governatore al giornalista che gli ha posto la domanda – se di fronte ad una mezza battuta che uno fa per alleggerire il clima, lei pensa alle conseguenze? Fatevi vedere, lo dico fraternamente, ma vi volete rilassare?”.


 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button