Cronaca

Battipaglia, De Luca inaugura il primo centro vaccinale per le aziende agricole: “Ora vaccini in Costiera e Cilento”

Battipaglia, apre il centro vaccinale per le aziende agricole: presente anche il governatore della Regione Campania De Luca

Nella mattinata di ieri, 19 maggio, il governatore della Regione Campania, Vincenzo De Luca, ha inaugurato il centro vaccinale Covid-19 dedicato ai titolari ed ai dipendenti di tutte le imprese agricole della Provincia di Salerno, localizzato nella ex Fabbrica dei Sapori di Battipaglia e frutto dell’iniziativa di Confagricoltura Salerno, in stretta collaborazione con l’Asl di Salerno e Regione Campania. Ecco cosa ha detto.

Battipaglia, De Luca all’inaugurazione del centro vaccinale per aziende agricole

Il presidente De Luca si è brevemente intrattenuto con i giornalisti presenti, e si è complimentato per la “brillante intuizione del centro vaccinale” con i vertici dell’organizzazione agricola, presenti il presidente di Confagricoltura Campania Fabrizio Marzano, il presidente di Confagricoltura Salerno Antonio Costantino e il vicepresidente Rosario Rago, in veste anche di padrone di casa. Si tratta – giova ricordarlo – di un’iniziativa totalmente volontaria e gratuita di Confagricoltura Salerno e dell’azienda Rago.

“Prosegue, parallelamente alla vaccinazione per fasce d’età, la nostra campagna di immunizzazione per le categorie produttive. Quello agricolo è un settore particolarmente importante, che interessa tanti addetti del territorio, con una percentuale altissima di lavoratori stagionali ed extracomunitari tra la Piana del Sele e l’Agro Casertano, quindi l’avvio della campagna di vaccinazione serve a un comparto decisivo delle nostre forze produttive. Vogliamo far ripartire l’economia e le attività produttive in sicurezza”, ha detto De Luca.

“Daremo priorità a questi territori (Costiera Amalfitana, sorrentina e cilentana per ragioni non solo economiche, ma perché sappiamo che centinaia di migliaia di persone nei prossimi mesi arriveranno in questi territori e quindi è necessario anche in termini di tutela sanitaria dei territori e dei cittadini”, conclude.

Le vaccinazioni

Hanno così preso il via le operazioni del primo Centro vaccinale d’Italia autorizzato dall’Asl di Salerno e dalla Regione Campania dedicato alle imprese agricole, nel pieno rispetto delle norme vigenti in materia, dove da oggi le imprese agricole interessate potranno far affluire, previa prenotazione, i propri dipendenti.

L’attività di vaccinazione, attivata oggi, proseguirà nei prossimi giorni con orario 09:00 – 17:00, senza interruzioni. Le imprese agricole che vorranno vaccinare titolari e i propri dipendenti devono prenotare telefonando o inviando un messaggio WhatsApp al numero 3451196368 oppure possono scrivere all’indirizzo e-mail salerno@confagricoltura.it .

I dipendenti delle imprese agricole, una volta giunti nel centro vaccinale, potranno rispondere al questionario di anamnesi e dare il proprio consenso informato alla vaccinazione, che sarà successivamente inoculata, prenotando il richiamo.


Articoli correlati

Back to top button