Senza categoria

De Luca contestato a Nocera: identificati gli autori/VIDEO

NOCERA INFERIORE. Sarebbero 25 le persone identificate dalla Digos, quali gli autori delle contestazioni al candidato governatore Vincenzo De Luca durante il comizio elettorale del 18 maggio scorso.

I contestatori attesero l’arrivo dell’ex sindaco di Salerno fuori al teatro Diana, accogliendolo con cori e striscioni con la scritta: “Luci d’artista. I voti dei cafoni adesso sono buoni”.

I cori contro il candidato risalirebbero a delle dichiarazioni rilasciate da De Luca dopo la falsa del derby Salernitana- Nocerina, offendendo la tifoseria avversaria.

La Procura di Nocera Inferiore ha ora denunciato 10 persone per aver impedito e turbato il comizio elettorale di De Luca. Per loro, l’ipotesi d’accusa è di turbativa elettorale, come stabilisce una legge del 1957 che punisce con la reclusione da 1 a 3 anni “chiunque con qualsiasi mezzo impedisce o turba una riunione di propaganda elettorale, sia pubblica che privata”.

Ancora in corso le indagini della Digos per risalire agli altri contestatori.

Video: Salerno Notizie

Articoli correlati

Back to top button