De Luca: il reddito di cittadinanza sarà intercettato dalla camorra

coronavirus-campania-vincenzo-de-luca

Il reddito di cittadinanza sarà intercettato dalla camorra, le parole di De Luca durante l'assemblea di Confindustria Salerno.

Durante l’assemblea di Confindustria Salerno il governatore della Campania ha espresso le sue preoccupazioni circa il rapporto che potrebbe esserci tra il reddito di cittadinanza e la camorra.

Il reddito di cittadinanza sarà intercettato dalla camorra, le parole di De Luca durante l’assemblea

 

“Credo che buona parte del reddito di cittadinanza sarà intercettata elegantemente dalla camorra”. Lo ha detto il governatore Vincenzo De Luca durante l’assemblea di Confindustria Salerno. “Qualche esponente del mondo dell’artigianato mi diceva che con il reddito di cittadinanza sarà difficile tenere in piedi i programmi di apprendistato.
Perché se viene un apprendista prende 500 euro, se gli dai 800 euro, credo non avrà dubbi sulla scelta da fare. Con qualche complicazione in più nell’area campana”. E ancora: “I 5 Stelle hanno introdotto nella vita pubblica del nostro Parse questo metodo di confronto: la cancellazione della realtà. La logica, la razionalità, l’aggancio del confronto politico ai dati di fatto non contano più niente. Ormai il dibattito pubblico avviene sulla base di operazioni di squadrismo mediatico organizzato. Una realtà virtuale costruita sui social in maniera scientifica, aggressiva, squadristica.Sta cambiando la sostanza della democrazia nel nostro Paese”.

 

Fonte: ANSA

TAG