Politica

De Luca, termovalorizzatore: la procura chiede il peculato

Chiesta riqualificazione della pena a carico di Vincenzo De Luca (neo governatore della Regione Campania) da parte della Procura di Salerno.

Il sostituto procuratore Roberto Penna ha firmato l’appello per l’abuso d’ufficio chiesto per De Luca riferito alla realizzazione del termovalorizzatore, nel periodo in cui quest’ultimo era ancora sindaco.

Mentre, per il procuratore capo Corrado Lembo, che ha controfirmato l’appello, De Luca deve rispondere di peculato per la stessa vicenda.

Oggi, gli avvocati del neo governatore hanno fatto richiesta di assoluzione presentando l’istanza di appello ai giudici di secondo grado, in quanto il fatto non sussiste.

 Fonte: Il Mattino

Articoli correlati

Back to top button