Cronaca

Degrado ad Albanella, rifiuti complessi abbandonati a Bosco Camerine

ALBANELLA. Il comune gestito dall’amministrazione Josca, è ancora una volta assaltato da cafoni dediti ad abbandonare rifiuti in luoghi di libero transito o naturalistici. Stando a quanto racconta il portale “Voce di Strada”, è stata trovata nei pressi di un’area boschiva posta a ridosso della strada che collega Albanella con la frazione Bosco Camerine.

Ancora una volta il primo cittadino è costretto a fare un braccio di ferro contro i cafoni, al fine di sedare la continua e perpetuante formazione di micro-discariche, sia in città, sia nelle realtà limitrofe. La Locale guidata dal luogotenente Luigi Guarracino è chiamato ancora una volta a prendere seri provvedimenti e avviare le indagini finalizzate a rintracciare i trasgressori.

Antonio Bassano

Giornalista pubblicista dal 2017, ma anche eterno appassionato di lotta, pittura, street photography e del mondo otaku. Cresciuto giornalisticamente grazie al quotidiano L'Occhio di Francesco Piccolo, Antonio Bassano ha un approccio alla professione letterario semplice e spontaneo, nonché orientato a mettere a nudo la notizia senza commistioni o forzature.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button