Cronaca

Denunciato il parroco di Baronissi

BARONISSI. Stando a quanto riporta il quotidiano “Metropolis”, sono in netto aumento il numero di persone che han deciso di denunciare il parroco di Aquamela ed i Comitato organizzatore della festa di San Domenico a causa dell’esplosione di un’ingente quantitativo di fuochi d’artificio alle sei del mattino della domenica scorsa. Ieri, una 38enne si è recata presso la stazione dei Carabinieri di Baronissi per presentare un esposto ne quale si spiega che è stata costretta a subire non pochi disagi grazie al pedissequo e perpetuante fragore dello spettacolo pirotecnico.

Appena altri residenti sono venuti a conoscenza di questa decisione, diverse persone, presenti persino da altre frazioni, sono pronte a denunciare il parroco della Chiesa di San Pietro ad Aquamela, don Massimo Del Regnola Forania, Enrico Agovino, oltre che i componenti il Comitato organizzatore della festa patronale.

Ieri i seguaci di don Massimo Del Regno si sono schierati dalla sua parte, sottolineandone l’impegno da sempre profuso in maniera disinteressata sul territorio, dichiarandosi anche pronti a intercedere con chi ha presentato la denuncia.

Articoli correlati

Back to top button