Sorpreso con dieci dosi di crack: arrestato un 28enne di Capaccio

sapri-aggressione-carabinieri-controllo-pregiudicato

Un 28enne di Capaccio è stato arrestato dai Carabinieri della Compagnia di Agropoli. Aveva dieci dosi di crack nelle tasche dei pantaloni

ALBANELLA. Un 28enne di Capaccio è stato arrestato dai Carabinieri della Compagnia di Agropoli. Aveva dieci dosi di crack nelle tasche dei pantaloni.

In manette per detenzione ai fini di spaccio

I Carabinieri della Compagnia di Agropoli, diretta dal Capitano Francesco Manna, nel pomeriggio di ieri hanno inferto un ulteriore colpo al mercato della droga nell’area cilentana, riuscendo ad arrestare un 28enne di Capaccio Paestum, con l’accusa di detenzione di sostanza stupefacente ai fini si spaccio.

I militari del Nucleo Operato e Radiomobile, nel corso di specifici servizi hanno pedinato e successivamente bloccato il giovane ad Albanella, in località Borgo San Cesareo, a bordo della sua auto.

Sottoposto a perquisizione veicolare e personale, lo stesso veniva trovato in possesso di dieci dosi di crack, che aveva occultato nella tasca del bermuda.

Considerato l’ingente quantitativo, il giovane è stato ristretto agli arresti domiciliari, a disposizione dell’autorità giudiziaria. La sostanza è stata sottoposta a sequestro.

TAG