Eventi e cultura

La diocesi di Teggiano-Policastro incontra la Cei

TEGGIANO. “Un appuntamento con la corresponsabilità, che i tempi odierni ci impongono di affrontare attraverso il confronto e il dialogo con le nostre comunità”. Così il Vescovo della Diocesi di Teggiano-Policastro, Antonio De Luca, rinnova l’incontro annuale, in occasione del Santo Natale, della diocesi con le istituzioni civili, militari ed educative del territorio.

L’appuntamento è martedì 19 dicembre alle ore 16. Grande attesa per l’intervento di Mons. Nunzio Galantino, Segretario Generale della Conferenza Episcopale Italiana.

“La Chiesa deve essere in prima fila davanti alle tante e diffuse emergenze sociali che caratterizzano i nostri territori”, ha aggiunto De Luca. L’incontro degli amministratori comunali e dei dirigenti scolastici con Mons. Nunzio Galantino si svolgerà presso la sede ristrutturata della Bottega dell’Orefice, centro diurno e residenziale per persone con disagio psichico sorto nel 2005 in Località Sant’Antonio a Sala Consilina”.

La Bottega dell’Orefice

La struttura, nata nell’ambito dell’opera della Caritas diocesana per rispondere alle richieste di salute mentale sul territorio del Vallo di Diano, ha visto dal 2015 lavori di ampliamento e ristrutturazione sostenuti con fondi dell’8x Mille della Conferenza Episcopale Italiana, con fondi della Diocesi di Teggiano – Policastro e della Cooperativa Sociale L’Opera di un Altro.

L’edificio, nome tratto dal testo teatrale, “La Bottega dell’Orefice” firmato da Karol Wojtyla nel 1960, rappresenta oggi un’Opera Segno della Caritas diocesana di Teggiano – Policastro. “La Bottega dell’Orefice – conclude il Vescovo De Luca- rappresenta l’esempio tangibile di come il contributo dell’8×1000 possa divenire un’opera sociale a servizio di un intero territorio”.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button