Cronaca

Diplomi falsi: al via i licenziamenti di 100 bidelli della Campania

Al via i licenziamenti per circa 100 bidelli campani assunti in Veneto con un diploma ATA falso. In provincia di Venezia, lo scandalo riguarda Lido di Venezia e Murano, Campagna Lupia, Dolo, la Riviera del Brenta.

Diplomi ATA falsi: al via i licenziamenti di 100 bidelli della Campania

Avevano titoli non idonei per esercitare la professione. Al via i licenziamenti di 100 bidelli campani, molti dei quali provengono dal Salernitano. La direzione scolastica del Veneto ha individuato quasi sei istituti della Campania che avrebbero fornito le false certificazioni.

Nei mesi precedenti era esploso un caso a Verona che aveva portato il dirigente scolastico regionale a emanare una circolare in cui raccomandava a tutti i presidi un controllo dei titoli abilitativi per i bidelli di tutto il Veneto, con particolare riguardo a quelli provenienti dalle province di Salerno e Avellino.

Una volta terminate le verifiche, la scuola ha consegnato le lettere di licenziamento.


Fonte: Il Mattino

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button