Cronaca

Pontecagnano Faiano, scoperta un discarica abusiva

Scoperta una discarica abusiva Pontecagnano Faiano.  I militari della Stazione Carabinieri Forestali di San Cipriano Picentino e della locale Stazione Carabinieri, coadiuvati dal mezzo aereo del 7° Nucleo Elicotteristi Carabinieri di Pontecagnano e con l’ausilio della locale Polizia Municipale, hanno scoperto una discarica abusiva.

Il controllo è scattato a seguito di attività di monitoraggio aereo effettuato dal nucleo elicotteristi al fine di individuare, prevenire e reprimere illeciti ambientali.

Discarica abusiva Pontecagnano Faiano

In prossimità del fiume Picentino, lungo via Roma del comune di Pontecagnano-Faiano, su un’area circoscritta e chiusa da cancello, i militari hanno trovato depositati sul suolo rifiuti di variegata tipologia: da demolizione e costruzione, rifiuti urbani, rifiuti in legno, rifiuti plastici, rifiuti metallici ferrosi e non, pneumatici fuori uso, autoveicoli fuori uso ed in stato di abbandono.

I rifiuti rinvenuti, stimati in circa 450 metri cubi, erano disposti in cumuli anche mescolati fra loro ed in parte ricoperti da vegetazione a testimoniare che gli sversamenti sono anche risalenti.

Le indagini

I militari hanno avviato le indagini del caso, accertato la proprietà dell’area che risulta di una società ed individuato i responsabili della gestione illecita di rifiuti.

Alla luce di quanto emerso e riscontrato, ravvisando il reato di realizzazione di discarica abusiva ai sensi del Testo Unico Ambientale Decreto Legislativo 152/2006, i militari hanno sequestrato l’area di discarica e deferito alla AG i responsabili.

Paolo Siotto

Giornalista pubblicista dal 2015, collabora per l'Occhio da giugno 2019 dopo diverse esperienze con testate locali tra cui il quotidiano Metropolis. Redattore per SalernitanaNews, nel tempo libero ama dedicarsi alla buona musica.

Articoli correlati

Back to top button