Distretto Nocera – Gragnano, assunzioni fuorilegge: chiuse le indagini

fotoprocuranuova

Un presunto sperpero di fondi pubblici e di assunzioni e consulenze concesse senza alcun rispetto della legge. La Procura di Nocera Inferiore ha ufficialmente chiuso le indagini sul distretto Nocera - Gragnano.

NOCERA INFERIORE. Un presunto sperpero di fondi pubblici e di assunzioni e consulenze concesse senza alcun rispetto della legge. La Procura di Nocera Inferiore ha ufficialmente chiuso le indagini sul distretto Nocera – Gragnano, iscrivendo così nel registro degli indagati ben 5 persone.

Gli indagati

L’inchiesta è iniziata nel 2016, tra gli indagati spicca il nome dell’ex direttore Aniello Pietro Torino, successivamente sono comparsi i nomi di Matteo Tuberosa, Gennaro Palumbo, Aniello Giacomaniello e Gianluca Giordano. L’accusa è quella di abuso d’ufficio. Le perquisizioni furono eseguite nel settembre del 2016.

 

TAG