Divieto di balneazione a Ravello: la scelta del sindaco

Il Sindaco di Ravello Salvatore Di Martino ha emesso il divieto di balneazione per le acque di Marmorata, in località Ravelllo, dopo i rilievi effettuati dall’Arpac

RAVELLO. Il Sindaco di Ravello Salvatore Di Martino ha emesso il divieto di balneazione per le acque di Marmorata, in località Ravelllo, dopo i rilievi effettuati dall’Arpac, del 17 maggio.

Divieto di balneazione a Ravello: la scelta del sindaco

Dai rilievi, i livelli microbiologici sono emersi al di sotto della soglia minima consentita. Nello stesso punto si trova anche la vasca degli scarichi, provenienti dal centro del Comune, che si depositano prima di essere liberati in mare.

Di conseguenza il Sindaco ha deciso di emettere un divieto di balneazione che non fa contenti nessuno.

TAG