Senza categoria

Divieto di balneazione in campania: ecco le zone interessate

La Campania ha ricevuto 14 bandiere blu quest’anno ed è al terzo posto tra i mari più belli d’Italia. Ma in compenso molte sono le zone “pericolose”. Per tale motivo è stato disposto il divieto di balneazione nelle seguenti zone:

  • Castellammare di Stabia: Ex Cartiera, Villa Comunale
  • Ercolano: Ex Bagno Risorgimento, La Favorita
  • Napoli: San Giovanni a Teduccio, Pietrarsa, Bagnoli
  • Pozzuoli: Lido di Licola, Stabilimento Balneare, Effl. nord Depuratore di Cuma
  • Sorrento: Marina Grande – Lato Est
  • Torre Annunziata: Villa Tiberiade, Spiaggia molo di Ponente, Nord Foce SarnoDi seguito riportiamo anche le zone “off limits” di Caserta e provincia:
  • Castel Volturno: Villaggio Agricolo
  • Mondragone: Sud Fiume Savone
  • Sessa Aurunca: Sud Fiume GariglianoSalerno e provincia: 
  • Atrani: Spiaggia di Atrani
  • Battipaglia: Spineta Nuova
  • Eboli: Nord Foce Sele
  • Maiori: Spiaggia Maiori 2
  • Pontecagnano Faiano: Magazzeno, Sud Foce Asa, La Picciola
  • Salerno: Est Fiume Irno
  • Vietri sul Mare: Marina di Vietri Secondo Tratto, Marina di Vietri Primo Tratto

Articoli correlati

Back to top button