Cronaca

Domenica di paura, fidanzati rischiano di annegare

EBOLI. Il mare era molto mosso domenica pomeriggio nel tratto del litorale salernitano di Eboli. La corrente marina stava rischiando di trascinare una coppia di giovani fidanzati in fondo al mare. Dal lido Grazie i due, originari della Romania, si erano gettati in acqua ignari del pericolo.

Ad un tratto si sono allontanati troppo non riuscendo più a raggiungere la riva. Il ragazzo ha cominciato ad urlare a squarcia gola. Il titolare dello stabilimento balneare, Renato Trotta, ha recuperato due salvagente e si è tuffato in mare. In poche bracciate ha raggiunto i fidanzati di origine romena e li ha riportati in spiaggia.

I bagnini lungo quel pezzo di costa, non sono ancora entrati in servizio. Alla fine solo tanto spavento per i due che hanno ringraziato l’uomo e sono tornati a casa.

(Fonte: giornale del cilento)

Articoli correlati

One Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button