Cronaca

Ai domiciliari un 26enne di Scafati per molestie alla ex ragazza

Molestie e maltrattamenti alla ex ragazza. Per questo motivo finisce ai domiciliari un 26enne originario di Scafati, il quale era ossessionato dalla ex fidanzata.

Molestie alla ex ragazza, ai domiciliari un 26enne

È accusato di molestie e maltrattamenti nei confronti della ex e della madre di lei. L’uomo, un 26enne originario di Scafati ma residente a Modena, con un’ossessione per la donna, soprattutto dopo la separazione da lui con il quale aveva avuto un figlio, affidato a lei in via esclusiva.

Da quel momento il ragazzo comincia a vedere sia lei sia il figlio fino ad arrivare a molestarla, minacciando anche l’ex suocera. Appostamenti sotto casa, telefonatepedinamenti.

La denuncia ai carabinieri

Seguita alla denuncia presentata dalla donna rispetto ad una situazione diventata insostenibile. I carabinieri lo hanno bloccato non a casa sua bensì nei pressi dell’abitazione della ex dove era prevedibile si sarebbe recato. Al loro arrivo ha affermato: “Capitemi, sono un padre”.

Articoli correlati

Back to top button