Cronaca

Donna affetta da meningite a Casal Velino: è il secondo caso in Cilento

Nuovo caso di meningite in Cilento: a Casal Velino è stato necessario intervenire su una donna di 66 anni che è stata trasferita all’ospedale Cotugno di Napoli.

Donna affetta da meningite a Casal Velino: è in rianimazione al Cotugno di Napoli

In Cilento scoppia un secondo caso di meningite e questa volta il comune interessato è quello di Casal Velino. Una donna di 66 anni questa notte è stata portata d’urgenza all’ospedale San Luca di Vallo della Lucania, dove i medici hanno notato che aveva la febbre alta e forti dolori alla testa.

In seguito agli accertamenti eseguiti, i sanitari hanno confermato che potesse trattarsi di meningite. Per questo motivo è stata trasferita d’urgenza all’ospedale Cotugno di Napoli, dove è stata confermata la diagnosi. Adesso la 66enne si trova nel reparto di rianimazione.

Di conseguenza, è scattata la profilassi di rito e tutte le persone che sono state a contatto con la 66enne, incluso personale medico e sanitari del 118, sono stati sottoposti alle cure necessarie per evitare il contagio. Stesso iter per i suoi familiari.

Questo è il secondo caso di meningite registratosi in Cilento nel corso degli ultimi mesi. Nel marzo scorso era stato un 15enne di Agropolia contrarla. Per fortuna il giovane è ora fuori pericolo.

Articoli correlati

Back to top button