Cronaca

Donna di Battipaglia positiva al coronavirus: rispettate le procedure

Donna di Battipaglia positiva al coronavirus: rispettate le procedure. La sindaca Francese spiega il percorso affrontato dalla contagiata.

Coronavirus: la donna di Battipaglia non è mai rientrata

La sindaca di Battipaglia, Cecilia Francese, fa in punto della situazione per quanto riguarda la donna di Battipaglia risultata positiva al test del tampone per il coronavirus. Tramite un comunicato, il primo cittadini ha lasciato intendere che tutte le procedure sono state seguite nel pieno delle regole.

Infatti, spiega la Francese, la donna non è mai rientrata nel comune di residenza e tutta la sua famiglia ha osservato la quarantena volontaria. Ecco la nota del sindaco:

“La signora positiva al test effettuato per il covid 19 si trovava all’ospedale di Campolongo e non è mai rientrata a Battipaglia. I familiari hanno sempre osservato la quarantena volontaria avvertendo le autorità sanitarie non appena saputo anche solo della probabile positività della signora che poi si è purtroppo confermata. Stamattina sono stati sottoposti a tampone. Attendiamo riscontri ufficiali sui tamponi eseguiti.”

Pasquale De Prisco

Nato a Napoli il 16 maggio 1986 e residente a Pagani (Sa). Laurea triennale in Lettere presso Università degli Studi di Salerno. Laurea Magistrale in "Informazione, Editoria, Giornalismo" presso Università degli Studi Roma Tre. Ho collaborato con i quotidiani "Le Cronache" e "La Città". Ho lavorato per "MediaNews24", "Blasting News". Blogger del sito "La Puteca di Pakos".

Articoli correlati

Back to top button