Cronaca

Apprensione a Camerota, Teresa scompare nel nulla: ritrovata poche ore dopo

Dispersa donna a Marina di Camerota: era ospite di un villaggio turistico

Attimi di paura a Camerota per una donna dispesa. Ospite di un villaggio turistico, la signora Teresa Lupo aveva fatto perdere le sue tracce nella mattinata di lunedì 6 settembre. È stata poi ritrovata in buone condizioni di salute.

Donna dispersa a Camerota: al via le ricerche

Sono partite subito le ricerche serrate da parte della Guardia Costiera, dei carabinieri e della Protezione Civile. Al setaccio terra e mare nei dintorni per ritrovarla. La donna, Teresa Lupo, è scomparsa stamattina 6 settembre sul sentiero che collega la spiaggia della Calanca alla spiaggia del Capogrosso, a Marina di Camerota.

La signora, di cui si erano perse le tracce, si chiama Teresa Lupo. Sarebbe uscita dalla spiaggia del Capogrosso. A lanciare l’allarme è stato il marito. La donna avrebbe imboccato un altro sentiero. Sul posto sono giunti gli uomini della Guardia Costiera di Marina di Camerota, carabinieri della stazione locale, Croce Gialla e Protezione civile.



Il lieto fine

La donna è stata trovata nel primo pomeriggio sotto un uliveto, dietro il Villa Marina. In stato confusionale ma in buone condizioni di salute, la donna è stata trasportata all’ospedale di Vallo della Lucania.

Articoli correlati

Back to top button