Cronaca

Vibonati, ai domiciliari picchia la compagna: arrestato 45enne

Donna picchiata dal compagno agli arresti domiciliari a Vibonati. Un 45enne accusato di maltrattamenti finisce in carcere

Shock a Vibonati dove una donna veniva picchiata dal compagno che si trovava agli arresti domiciliari. Dopo l’ennesima aggressione, la donna ha denunciato l’accaduto ai carabinieri che hanno tratto in arresto un 45enne originario di Carlentini con l’accusa di maltrattamenti.

Vibonati, donna picchiata dal compagno agli arresti domiciliari

L’uomo – originario di Carlentini – da anni risiede a Vibonati, nel Golfo di Policastro, dove stava scontando un periodo di detenzione domiciliare per altri reati come riportato da Repubblica. Trasferito presso il carcere di Potenza, il 45enne deve rispondere di tutte le violenze subite dalla donna: minacce, violenza psicologica, aggressioni.

Articoli correlati

Back to top button