CronacaEventi e cultura

Dopo trent’anni è pronto il palazzetto dello sport a Nocera Inferiore

NOCERA INFERIORE. Sabato 20 dicembre, dopo trent’anni di attesa, inaugurerà il palazzetto dello sport: appuntamento alle ore 11. Soddisfattissimo il sindaco Manlio Torquato.

La costruzione del Palazzetto dello Sport di Nocera Inferiore è iniziata negli anni ’80 del secolo scorso, si è interrotta una prima volta, è ripresa e, dopo una serie di vicissitudini, si è definitivamente interrotta nei primi anni ’90. Il primo intervento relativo alla realizzazione del Palazzetto dello Sport risale infatti agli inizi degli anni ’80 e riguarda un primo stralcio funzionale relativo a strutture metalliche e di copertura. Il lavoro fu poi interrotto alla metà degli anni ’80 per problematiche relative a mancanza di finanziamenti. Questi finanziamenti giunsero poi negli anni ’90, permettendo di riprendere i lavori e di realizzare alcune opere in cemento armato, tra cui le gradinate. Si cominciò poi a definire meglio la copertura della struttura. Poi un annoso contenzioso e risorse economiche limitate hanno rimandato ancora una volta la realizzazione dell’opera.
“Nel 2004 – ha spiegato il primo cittadino – questa Amministrazione Comunale incominciò ad individuare fonti di finanziamento per realizzare una volta per tutte il Palazzetto dello Sport.
Giunse così un finanziamento pari a 1.500.000 euro, in base alla legge speciale 219/03, anche con l’interessamento del Sen. Francesco Salzano.
Altri 3.500.000 euro sono stati reperiti attraverso i fondi comunali con ricorso anche ad un finanziamento ad hoc con mutuo della Cassa DD.PP..
Il totale complessivo di cinque milioni di euro ha permesso di immaginare la concreta realizzazione dell’importantissima opera”.
“Per il progetto – ha precisato il Dirigente dell’UTC, l’Ing. Luigi Canale – all’epoca si decise per progettisti esterni. Si trattava di professionisti del Gruppo Marche, con capogruppo l’Arch. Castelli, e composto anche dagli Ing. Cioppettini, Ianniciello e Capaldo.
Successivamente i lavori sono stati aggiudicati all’impresa “Rocco Appalti srl”. La direzione dei lavori e del collaudo in corso d’opera delle strutture è affidata all’Ufficio Tecnico Comunale. La durata presunta dei lavori è di circa 850 giorni, per cui ci si auspica di poter inaugurare il Palazzetto dello Sport entro la metà di maggio 2010″.
Il progetto del Palazzetto, che sorgerà lungo viale San Francesco, nelle immediate vicinanze degli ampi parcheggi a servizio del campo sportivo di Nocera Inferiore, ha dunque un importo complessivo di circa 5.000.000 euro, di cui 3.600.000 per i lavori e 1.400.000 per somme a disposizione. E’ previsto un finanziamento di 3.500.000 euro con fondi comunali e Cassa DD.PP. e di 1.500.000 euro da parte dello Stato.
All’interno della struttura sono previsti i seguenti locali: spazio per l’attività sportiva, costituito dal campo di gioco polivalente ed una piccola palestra per riscaldamento ed attrezzistica: spogliatoi per atleti con propri servizi igienici e docce; spogliatoi per giudici di gara/istruttori, con propri servizi igienici e docce; spogliatoi per il personale; deposito per attrezzi; locale di pronto soccorso dotato di proprio servizio igienico; tribune per il pubblico, con relativi servizi igienici, aree di pertinenza e piccolo punto di ristoro; zona uffici amministrativi e per associazioni sportive; locali tecnici.
L’area di gioco avrà caratteristiche conformi a quanto prevedono i regolamenti tecnici delle federazioni sportive. La dimensione del campo sarà di 28 m per 15 m, idonea quindi ad ospitare sia il gioco della pallacanestro che della pallavolo. Per quanto riguarda gli spettatori ed atleti, come previsto dalla normativa del CONI, l’impianto è stato progettato in modo da renderne possibile l’utilizzo anche da parte dei disabili.

Articoli correlati

Back to top button