Cronaca

Doppio guasto allo Stir: emergenza rifiuti

BATTIPAGLIA. Un altro guasto all’impianto Stir sulla zona industriale di Battipaglia. Si profila una nuova emergenza rifiuti. Una delle due linee, anche a causa di una precedente avaria, è completamente ferma. Per rimettere tutto in sesto servirà circa un mese ed i tempi, a causa del fisiologico rallentamento estivo, potrebbero anche allungarsi.

Al momento funziona una sola delle due linee di lavorazione dei rifiuti. Per ogni linea, infatti, ci sono due macchinari dedicati alla separazione della spazzatura. E i due guasti, quello di circa venti giorni fa e quello capitato martedì sera, sono avvenuti sulla medesima linea. Che, dunque, non può entrare in funzione fino a quando almeno uno dei due motori non sarà stato riparato.

L’ultimo guasto è avvenuto martedì sera, proprio mentre gli operai erano a lavoro, all’interno dello Stir di Battipaglia, per riparare il precedente guasto.

La linea è stata bloccata e l’impianto è costretto ad operare con appena la metà delle proprie possibilità, in un periodo nel quale, a causa delle presenze turistiche sul territorio, aumenta la quantità di materiale da smaltire.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button