Cronaca

Dora Lagreca, omicidio o suicidio? Spunta un audio inedito della ragazza

La storia di Dora Lagreca a Quarto Grado: audio inedito e la lettera dei familiari di Dora. Non credono assolutamente alla pista del suicidio

Anche la trasmissione Quarto Grado si occupa della vicenda di Dora Lagreca, la ragazza morta nella notte tra l’8 ed il 9 ottobre a Potenza. La giovane – originaria di Montesano sulla Marcellana – è deceduta dopo essere caduta dal quarto piano dello stabile in cui viveva col fidanzato, Antonio Capasso, iscritto al registro degli indagati con l’accusa di istigazione al suicidio.

Dora Lagreca morta a Potenza: l’audio inedito a Quarto Grado

La trasmissione di Rete 4 ha mandato in onda un messaggio vocale inedito della ragazza. Un audio inviato ad un’amica, nel quale Dora Lagreca parla della sua relazione col fidanzato. Una relazione segnata da continui litigi e che sarebbe addirittura arrivata al punto di essere troncata.



La lettera della famiglia di Dora Lagreca

I familiari di Dora hanno affidato una lettera in cui fanno capire di non credere assolutamente alla pista del suicidio (“la vita ti è stata tolta troppo presto”). Il programma di Rete4 sottolinea la pista del “triangolo” anche se “non basta la gelosia o che uno sia stato contro l’altro perché un movente non fa un assassino, se si trova qualcosa contro di lui le accuse saranno giuste, altrimenti è un ragazzo che ha visto la fidanzata cadere dal balcone. Tra l’altro su Dora non ci sono segni di violenza” ha dettola giornalista Sabrina Scampini.

Articoli correlati

Back to top button