Cronaca

Maxi giro di droga fermato in Cilento: blitz dei carabinieri all’alba, arresti e sequestro di stupefacenti

Droga in Cilento, scattano gli arresti: in quattro ai domiciliari. Segnalati all’autorità 5 assuntori e maxi sequestro di droga

Scattano arresti per droga in Cilento. Nelle prime ore della mattinata di oggi, mercoledì 13 aprile, i carabinieri della compagnia di Agropoli hanno dato esecuzione ad un’ordinanza applicativa di misure cautelari personali emessa dal Gip del Tribunale di Vallo della Lucania, su richiesta della Procura, nei confronti di 6 indagati, ritenuti responsabili di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti. Per quattro di loro sono scattati gli arresti domiciliari, per due l’obbligo di firma.

Droga in Cilento, scattano gli arresti

L’attività investigativa condotta dalla Sezione Operativa del Nucleo Operativo Radiomobile della Compagnia di Agropoli dal novembre al dicembre del 2021 e originata da delazioni confidenziali e segnalazioni dei cittadini, ha consentito di raccogliere elementi utili e materiale probatorio integrante indizi di colpevolezza in ordine alla cessione e vendita al dettaglio di sostanze stupefacenti.

L’attività di spaccio

Tra queste cocaina, eroina, marijuana. Lo smercio della droga avveniva sul territorio di Agropoli, Laureana Cilento, Ascea, Pollica, Castellabate, Cannalonga, Ceraso, Ogliastro Cilento e Torchiara. Nel corso dell’attività investigativa sono stati segnalati all’autorità 5 assuntori e sequestrate ingenti quantità di sostanze stupefacenti.

Articoli correlati

Back to top button