Cronaca

Droga e materiale esplosivo nascosti in Campania: arrestato 29enne

Ieri sera gli agenti della Polizia di Stato del Commissariato di Nola, hanno arrestato Ruggiero Francesco, 29enne di Nola, per il reato di detenzione, ai fini di spaccio, di un ingente quantità di stupefacenti, nonché per detenzione illegale di munizionamento e materiale esplosivo. La continua ed intensa attività info investigativa, finalizzata al contrasto del crescente fenomeno dello spaccio di sostanza stupefacente, aveva indotto i poliziotti ad attenzionare, tra gli altri, il Ruggiero, che era dedito svolgere l’attività di spaccio di sostanze stupefacenti tipo Hashish e Marijuana, approfittando della gestione di un piccolo circolo ricreativo frequentato da giovani dell’agro nolano. La notizia è riportata da Il Mattino.

Droga ed esplosivi a Nola

Gli agenti avevano anche appreso che lo stesso aveva in uso un garage all’interno di un condominio cittadino. Nelle prime ore del pomeriggio di ieri, hanno deciso…continua a leggere

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button