Pagani, scarcerati i presunti capi del gruppo di spaccio della Lamia

droga-nocera-inferiore-spacciatori-inchiesta

Droga a Pagani, scarcerati due pusher ritenuti i capi del gruppo Lamia che spacciava in via Matteotti, nel pieno centro storico della cittadina

Spaccio di droga Pagani, arriva la scarcerazione per i due “promotori”. Sono stati infatti scarcerati e sottoposti al divieto di dimora in Campania i due presunti capi del gruppo di spaccio della Lamia, S.D.M. e V.P.

Droga a Pagani, scarcerati i due “promotori”

I due in passato sono stati ritenuti anche vicini al clan Fezza – Petrosino D’Auria, secondo la Dda di Salerno. Entrambi, insieme ad altri, erano finiti in carcere nel blitz scattato nel novembre del 2018, con i militari dei carabinieri coordinati dalla Procura a chiudere la piazza di spaccio organizzata nel centro storico di Pagani come si legge su SalernoToday.

Le accuse

Il gruppo lavorava fino all’alba fornendo crack e cocaina lungo via Matteotti, nel centro storico di Pagani. Un passaggio in auto consentiva lo scambio droga-denaro. Il processo è in corso davanti ai giudici della sezione collegiale di Nocera Inferiore, con le accuse mosse con il vincolo associativo finalizzato allo spaccio.

TAG