Cronaca

Sapri, nascondeva la droga in pizzeria: revocati gli arresti domiciliari

Un 44enne incensurato residente a Sapri, era stato arrestato con l’accusa di detenzione e spaccio di stupefacenti. L’uomo nascondeva la droga in pizzeria. Questa mattina gli sono stati revocati gli arresti domiciliari.

Droga nella pizzeria a Sapri, l’arresto

L’uomo era stato fermato in sella al suo scooter e già dai primi momenti si era mostrato agitato. Nel vano sottosella, infatti, i militari lo avevano trovato in un involucro di 5,1 grammi di hashish e 1780 euro in contanti.

L’uomo era stato posto agli arresti domiciliari mentre il locale era stato sequestrato.

La revoca

Sono stati revocati questa mattina dal Giudice del Tribunale di Lagonegro gli arresti domiciliari

Articoli correlati

Back to top button