Cronaca

Droga e porto abusivo di armi: tre denunce a Salerno

Scattano tre denunce a Salerno, per droga e porto abusivo di armi. La Polizia rafforza i servizi di controllo sul territorio.

Tre denunce a Salerno per droga e porto abusivo di armi

Personale della Polizia di Stato, nelle ultime quarantotto ore, ha effettuato nella città di Salerno specifici e rafforzati servizi di controllo del territorio mirati alla prevenzione dei reati predatori e al consumo di stupefacenti.

L’attività è stata svolta dalle pattuglie della Sezione Volanti della Questura di Salerno, con l’impiego aggiuntivo degli equipaggi del Reparto Prevenzione Crimine Campania.

Una pattuglia ha controllato un giovane di 18 anni, a bordo della sua auto nei pressi della stazione ferroviaria, trovandolo in possesso di un quantitativo di marijuana. Gli agenti lo hanno segnalato alla Prefettura come assuntore di sostanze stupefacenti e gli hanno sospeso la patente di guida.

Nel quartiere Torrione, gli agenti del Reparto Prevenzione Crimine Campania hanno controllato due individui, a bordo di un’automobile. Uno dei due, il ventenne salernitano A.G., è stato trovato in possesso di una dose di cocaina e denunciato. Il giovane era sprovvisto della patente di guida, in quanto mai conseguita e dei documenti relativi all’autovettura, che è stata pertanto sottoposta a fermo amministrativo.

I poliziotti, infine, hanno controllato un uomo nei pressi del Parco del Mercatello, trovandolo in possesso di un coltello di 16 centimetri e lo hanno denunciato per porto abusivo in luogo pubblico di arma. Il coltello è stato sottoposto a sequestro.

 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button