Torino, arrestato nigeriano diretto a Salerno: aveva oltre un chilo di droga nello stomaco

Droga nello stomaco, arrestato nigeriano diretto a Salerno. L'uomo si era innervosito alla vista di un cane antidroga alla stazione di Torino

Oltre un chilo di droga nello stomaco. Per questo motivo un nigeriano trentenne è stato fermato a Torino dalle Squadre Cinofile del Gruppo Pronto Impiego mentre scendeva da un autobus proveniente da Lione.

Diretto a Salerno con un chilo di droga nello stomaco

Il ragazzo, diretto a Salerno, è apparso particolarmente nervoso alla vista di Jane, il pastore belga Malinois della Guardia di Finanza. Nello stomaco del trentenne sono stati rinvenuti  una quarantina di ovuli contenenti sostanze stupefacenti. L’uomo trasportava, oltre 1 chilogrammo di droga, tra cocaina, eroina e speedball.

 

TAG