Costiera Amalfitana, arriva il drone per la raccolta della plastica in mare

droga drpne carcere salerno

Arriva un drone per rilevare i rifiuti in Costiera Amalfitana. Progetto ideato da una Start Up campana per combattere la plastica in mare

Il drone in Costiera Amalfitana. Ha suscitato interesse la Start Up campana che ha inventato un sistema innovativo per la raccolta della plastica in mare. Il progetto, presentato nel corso del Festival delle Scienze a Genova, arriverà in Costiera Amalfitana.

Drone in Costiera Amalfitana, come funzionerà

Il drone si alzerà in volo per individuare plastiche e microplastiche per poi trasmettere la segnalazione ad un robot marino che raggiungerà il materiale da rimuovere. Operazioni al via domani, sabato 13 luglio, a Vietri sul Mare. Poi Cetara, Minori, Praiano il 20 e 21 Luglio, Positano il 26 e 27 Luglio, Atrani il 9 Agosto ed Amalfi il 10 Agosto.

TAG