Cronaca

Eboli, aggredisce la madre in casa: arrestato 31enne

EBOLI. Aggredì la madre, prima di raccontare ai soccorritori che la donna era caduta da una sedia. Poi, il ricovero immediato all’ospedale di Nocera Inferiore, reparto di Neurochirurgia. Le indagini dei carabinieri di Eboli – come riporta La Città – hanno fatto luce sull’accaduto.

Ieri sera, infatti, gli agenti hanno tratto in arresto il figlio della donna, Giovenzio Passannanti, con l’accusa di maltrattamenti in famiglia aggravati e lesioni aggravate. Una vicenda cominciata circa un mese fa, e conclusasi con l’arresto del giovane 31enne.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button