Cronaca

Eboli, aggredito da esponenti di CasaPound: la denuncia su Facebook

EBOLI.  “Questa sera ho subito una vile aggressione da parte di esponenti di CasaPound.”.

Aggredito da esponenti di CasaPound: i dettagli

È con queste parole che A. C. denuncia il fatto di aver ricevuto un’aggressione da parte di esponenti di CasaPound.

L’aggressione è avvenuta ieri sera e dopo aver ricevuto l’aggressione il giovane ha denunciato il tutto su Facebook.

Nel suo post, il giovane denuncia le dinamiche dell’aggressione e i motivi per cui è stato preso di mira.

Ecco le sue parole.

La denuncia

“La mia unica colpa è stata quella di proteggere una persona che, in quel momento, veniva picchiata da vari esponenti fascisti di casa pound. Dopo aver preso le difese del malcapitato mi sono ritrovato addosso otto (8) persone che mi hanno preso a pugni e a calci in testa.

ANTIFASCISTA SEMPRE!”.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button