Cronaca

Eboli, è allarme truffa: simula danni al cellulare e inveisce contro gli automobilisti

Eboli, è allarme truffa: si contano almeno tre le vittime. Gli episodi si sarebbero registrati in via Garibaldi. L’allarme dell’inganno con la variante del telefonino, è stato lanciato sui social.

Allarme truffa ad Eboli

Il modus operandi è sempre lo stesso: il truffatore finge di urtare lo specchietto di un’auto e lascia cadere il telefonino a terra. Probabilmente sempre lo stesso modello, già danneggiato per meglio ingannare le vittime. A quel punto inizia ad inveire contro il conducente della vettura, mostrando il telefono rotto e pretendendo un risarcimento del danno.

Ad almeno tre persone, l’uomo sarebbe riuscito a strappare la cifra di 50 euro in contanti.

Articoli correlati

One Comment

Back to top button