Cronaca

Eboli, arrestato dopo inseguimento di 40 chilometri: pregiudicato torna in libertà

Donato Caggiano arrestato dopo un inseguimento, l'ebolitano torna libero. Il giudice ha concesso l'obbligo di firma

Dopo essere stato arrestato, il pregiudicato di Eboli Donato Caggiano torna in libertà. Al termine del rito per direttissima, per il 48enne ebolitano è stato disposto l’obbligo di firma alla polizia giudiziaria dopo l’arresto avvenuto nella mattinata di domenica 13 dicembre dopo un inseguimento tra Battipaglia Contursi da parte dei carabinieri.

Arrestato dopo l’inseguimento, torna libero Donato Caggiano

Come riportato dall’edizione odierna del quotidiano La Città, al pregiudicato di Eboli è stato concesso l’obbligo di firma dal giudice. Domenica mattina aveva dato vita ad un folle inseguimento dopo non essersi fermato all’alt dei carabinieri che lo hanno bracato dopo circa 40 chilometri.

 

Articoli correlati

Back to top button