Cronaca

Eboli, beccato con una prostituta: i vigili lo scoprono e lui li picchia

EBOLI. Beccato in compagnia di una prostituta, incurante dell’ordinanza sindacale emessa qualche settimana fa dal sindaco di Eboli per impedire lo sfruttamento del meretricio in litoranea e garantire decoro e sicurezza. Nei guai in questa occasione è finito F. L., classe 73, di 45 anni, che sarebbe un conosciuto commerciante di Roccadaspide.

Eboli, beccato con una prostituta: i vigili lo scoprono e lui li picchia

Quando i vigili hanno bussato al finestrino, il negoziante ha  reagito in maniera scomposta. Prima ha urlato contro gli agenti, poi è andato in escandescenza, parlando di complotti e strappando il verbale dalle mani dei pubblici ufficiali.

I vigili hanno continuato il lavoro investigativo scoprendo che l’auto era senza revisione. Invece di mostrarsi conciliante e collaborativo,l’uomo è salito in auto, ha inserito la marcia ed è fuggito rischiando di investire anche i vigili urbani in zona.

I caschi bianchi lo hanno denunciato all’autorità giudiziaria.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button