Cronaca

Eboli, bimbo rischia la vita in ospedale: ma il medico non c'e'

EBOLI. Un piccolo di soli 6 anni è arrivato in ospedale con vomito, mal di testa e nausea. Il medico di turno però, in quel momento non c’era, il reparto di malattie infettive era completamente privo di medici. Il camice bianco è stato quindi denunciato, l’accusa nei suoi confronti è di interruzione di pubblico servizio. La sua assenza completamente ingiustificata, adesso rischia di pesare molto sulle sue sorti.

Come racconta il quotidiano Il Mattino, l’esposto è stato presentato dal dottore Giuseppe Bamonte, Primario di malattie infettive. L’episodio è avvenuto pochi giorni fa, e ha dell’incredibile, il bimbo si chiama Gaetano, era stato accompagnato in ospedale dai genitori e la nonna, dopo la prima diagnosi i sintomi erano evidenti, il piccolo era affetto da varicella, con dolori lancinanti.

Nessuno ha però curato il bambino, anche dopo le richieste della madre, la situazione è precipitata e l’infermiere ha confermato le sue paure. I genitori hanno chiesto spiegazioni in tutto lo stabile, senza però trovarne, l’infettivologo infatti sembra che era ad un convegno in cui doveva fare il relatore.

 

 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button