Cronaca

Eboli, botte tra due sorelle alla sepoltura di un parente

EBOLIBotte tra due sorelle alla sepoltura di un parente. È stato necessario l’intervento dei carabinieri per placare la lite familiare. È quanto racconta Salerno Today in un articolo di quest’oggi. L’episodio si sarebbe verificato mercoledì mattina al cimitero di Eboli.

Il passo è stato breve: dalle parole si è passati alle mani. Alla base della lite, vecchie ruggini familiari. I dipendenti dell’agenzia funebre sono rimasti increduli per quanto stava accadendo ed hanno allertato i carabinieri che, giunti sul posto, hanno posto fine all’alterco. Le donne sono state identificate e deferite.

 

Mostra di più

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio