Cronaca

Eboli: cade dall'impalcatura, 62enne in gravi condizioni

EBOLI. È stato trasportato all’ospedale Maria Santissima Addolorata, in gravissime condizioni, Ottavio Barbagallo, l’operaio 62enne che nella giornata di venerdì è caduto dall’impalcatura di una villetta nella quale stava ultimando i lavori di rifacimento della facciata.

L’incidente è avvenuto verso le 15:30 nei pressi del campo sportivo di via Cupe Superiore  dove l’uomo come ogni giorno era al lavoro per ultimare la facciata della villetta, ma qualcosa non è andata per il verso giusto, ed ha improvvisamente perso l’equilibrio cadendo dall’impalcatura.

Un volo di svariati metri seguito da un violento impatto al suolo, è stato subito allertato il 118 che si è precipitato sul luogo dell’incidente. Giunti sul posto gli uomini dei soccorsi hanno immobilizzato e trasferito l’uomo all’ospedale Maria Santissima Addolorata di Eboli , dove dopo i primi soccorsi è stato ricoverato in prognosi riservata nel reparto di rianimazione dove versa in condizioni critiche dovute alle gravi ferite riportate nella caduta. I medici hanno riscontrato anche un trauma cranico, una emorragia interna ed una perforazione del polmone.

Sul posto dell’incidente sono intervenuti anche i Carabinieri per stabilire la dinamica dell’accaduto ed i militari non escludono al momento che a scatenare la perdita di equilibrio possa essere stato un malore improvviso. Nella serata gli uomini dopo i rilievi hanno interrogato anche i testimoni presenti sul posto ed i titolari della ditta che sta svolgendo i lavori. Le indagini dovranno verificare anche se all’interno del cantiere sono state rispettate o meno le misure di sicurezza previste dalla legge.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button