CronacaPolitica

Eboli: consiglio comunale annullato per un difetto di notifica

EBOLI. Colpo di scena ad Eboli. Dopo il primo rinvio del consiglio comunale – per la tragica scomparsa dell’avvocato Vincenzo Marano – l’assise pubblica viene posticipata ancora. L’ordine del giorno sarebbe dovuto essere il seguente:

  1. Comunicazioni del Presidente e del Sindaco.
  2. Regolamento per l’utilizzo della Sala Consiliare- Approvazione.
  3. Regolamento per le dirette in streaming- Approvazione
  4. Regolamento Circhi- Approvazione.
  5. Questione Liceo Classico- Dibattito.
  6. Centrale Unica di Committenza, art.33 comma 3 bis del DLgs n.163/2006 e s.m.i. – Provvedimenti

La causa del secondo rinvio è un difetto di notifica lamentato dai consiglieri, Damiano Cardiello e Pasquale Infante. Dunque dopo circa tre ore di discussione e l’approvazione della richiesta all’unanimità della delibera di revoca del decreto Provinciale per l’istituzione dell’indirizzo Classico al Medi di Battipaglia, è arrivato il rinvio. Il presidente Vecchio e il segretario Lardo, hanno annullato la seduta. Si vocifera che lunedì, il parlamentino del Comune di Eboli potrebbe riunirsi.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button