Cronaca

Eboli, contestati i lavori nel centro storico. Via la pavimentazione gialla

EBOLI. La pavimentazione gialla nel centro storico sarà rimossa. Al suo posto saranno installati sanpietrini bianchi. Da questa settimana – come riporta Il Mattino – i cantieri ripartiranno.

A settembre 2016, il Comune aveva iniziato dei lavori senza l’autorizzazione degli esperti che vennero immediatamente bloccati.

Dopo aver realizzato la pavimentazione gialla accanto alla chiesa, scattò il sequestro dei cantieri.

Adesso, dopo sei mesi, l’assessore Saja ha dichiarato che «c’è il via libera della Soprintendenza, ripartiremo con i lavori in piazza Potifredo, senza alcun aggravio di spese per il Comune».

Ma dall’opposizione non sono fiduciosi. E credono che la pavimentazione non sarà gratuita. «Chi pagherà questi sbagli? Gli ebolitani. Ma non è una novità» dice Cardiello di Forza Italia.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button