Cronaca

Eboli, De Biase torna in carcere

EBOLI. Stando a quanto riporta il quotidiano “La Città”, il tribunale di Salerno, a termine delle segnalazioni dei carabinieri, ha deciso che per Emanuele De Biase non ci sarà più l’affidamento in prova, bensì il carcere. Pare che il 27enne ebolitano, sottoposto a misura cautelare per traffico di sostanze stupefacenti, abbia più volte violato l’obbligo di legge.

Ad aver notato, più di una volta, i suoi sconfinamenti, sono stati i carabinieri della locale Compagnia, guidati dal prode tenente Luca Geminale, essi, infatti, hanno dettagliatamente informato la magistratura, che ha disposto la revoca per il traferimento alla casa circondariale salernitana.

De Biase era finito agli arresti per il blitz antidroga “East food hospital Eboli”, avvenuto 4 anni fa, in quell’occasione, i carabinieri ebolitani arrestarono quindici persone che avevano messo in piedi un’organizzazione dedita allo spaccio.

Antonio Bassano

Giornalista pubblicista dal 2017, ma anche eterno appassionato di lotta, pittura, street photography e del mondo otaku. Cresciuto giornalisticamente grazie al quotidiano L'Occhio di Francesco Piccolo, Antonio Bassano ha un approccio alla professione letterario semplice e spontaneo, nonché orientato a mettere a nudo la notizia senza commistioni o forzature.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button