Cronaca

Eboli, dipartimento di igiene mentale senza auto

EBOLI. Il Dipartimento di Salute Mentale, è da circa sei mesi senza automobili per poter svolgere le visite domiciliari.

Sembra un paradosso per una struttura che opera su un vasto territorio da Altavilla a Sicignano degli Alburni, con circa 250 pazienti dislocati sul territorio. Quindi medici ed infermieri, stanno sopperendo utilizzando le proprie automobili. Lo stesso anche per recarsi dalla struttura all’ospedale Maria Santissima Addolorata in caso di visite con ambulanza oppure in emergenze.

La prima auto venne rotta da un albero pericolante che arrecò danni anche alla struttura. Una seconda automobile, così come un camioncino, sono in riparazione in un officina meccanica da diverso tempo.

Articoli correlati

Back to top button