Cronaca

Eboli, due ragazze investite all’uscita della palestra: il conducente scappa

EBOLI. Due ragazze sono state investite ieri sera, all’uscita della palestra, da un pirata della strada che non le ha soccorse: sono andate in ospedale ma non hanno riportato conseguenze.

Investe due ragazze e poi scappa: si cerca pirata della strada

Paura e apprensione ieri sera per due ragazze che sono state investite all’uscita dalla palestra da un’auto il cui conducente non le ha nemmeno soccorse. Si tratta di due sorelle che sono state investite in pieno centro da un Suv. Tuttavia, l’automobilista anziché fermarsi e soccorrerle ha preferito scappare, facendo perdere le proprie tracce.
Le due vittime sono state soccorse dal 118 che le ha trasportate all’ospedale locale. Per fortuna le due giovani non hanno riportato danni gravi, per loro è stata indicata una prognosi di sette giorni.  Non sono ancora chiare le dinamiche dell’accaduto, ma i carabinieri stanno indagando per risalire al pirata della strada.

Fonte: Sei Tv

 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button