Cronaca

Eboli, ennesimo furto in località Corno d'Oro. Pellegrino: «Chiediamo alle autorità competenti di intervenire»

EBOLI. Ennesimo furto in località Corno d’Oro. Nella giornata di ieri –come riporta il quotidiano La Città– è stata svaligiata un’abitazione. I ladri hanno portato via materiale per giardinaggio ed agricoltura, e vari oggetti.

Per l’ex consigliere Giuseppe Pellegrino, la situazione è drammatica: «Ormai non passa notte che non ci sia un furto. Cosa si aspetta per intervenire? Dopo aver rubato da me, da mio cugino ed in altre case, la scorsa notte degli extracomunitari hanno fatto visita ad una casa ripulendola con danni ingenti».

Secondo Pellegrino i ladri «erano certamente extracomunitari, infatti qualcuno nelle prime ore di venerdì ha lanciato l’allarme: dicevano di aver visto due extracomunitari fuggire con il bottino. Non li hanno presi c’è mancato poco. Lo Stato, il comune, cosa fanno? Occorre l’Esercito e l’aumento dei carabinieri. Cosa sarebbe successo se la gente avesse preso i ladri? Li avrebbero linciati? E di chi sarebbero state le responsabilità?». «Chiediamo alle autorità competenti di intervenire ad horas con più pattugliamenti specie di notte. La gente è esasperata» conclude Pellegrino.

Articoli correlati

Back to top button