Politica

Eboli: il sindaco rinnova la fiducia all’ingegnere La Corte

EBOLI. «Gli attacchi che in queste ore ha subito il responsabile dell’ufficio tecnico comunale Rosario La Corte ci lasciano basiti per l’inopportunità e per la volgarità di un attacco senza giustificazioni». Così il sindaco di Eboli Massimo Cariello esprime la sua solidarietà nei confronti dell’ingegnere La Corte e ne rinnova la fiducia. Arriva la risposta del primo cittadino alle accuse dell’ex capogruppo di Eboli Popolare Fido Santo Venerando, secondo Cariello si tratterebbe di un tentativo di riacquistare visibilità.

«Il consigliere Fido avrebbe potuto e dovuto scegliere altre strade per recuperare visibilità politica ed evitare che fosse sospettato di personalismi, anche per la ventilata ipotesi di cambiare schieramento, che significa offendere gli elettori e non mantenere gli impegni – ha dichiarato il sindaco di Eboli – il dirigente comunale non merita alcuna delle accuse rivoltegli, né è immaginabile alcun provvedimento disciplinare come qualcuno chiederebbe, anzi si è sempre segnalato quale risorsa fondamentale per la macchina comunale e per la città».

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button