Cronaca

Eboli, infermiere positivo al Covid viola la quarantena: vigili lo trovano in strada e lui protesta

Infermiere positivo al Covid viola la quarantena, la scoperta ad Eboli. Nei guai un infermiere in servizio nel Napoletano

Un infermiere in quarantena ad Eboli trovato in strada. Un 36enne, in sevizio presso una struttura della provincia di Napoli, era risultato positivo al Covid. Per questo motivo era scattato il regime di isolamento presso la sua abitazione di Eboli, nel rione Paterno.

Eboli, infermiere positivo al Covid viola la quarantena

Come riportato dall’edizione odierna del quotidiano La Città, gli agenti della Polizia Municipale si erano recati a casa dell’infermiere per i consueti controlli ma non lo hanno trovato. È stato sorpreso in giro, lamentandosi anche per la contestazione degli agenti.

Il provvedimento

Ora l’infermiere rischia una denuncia per epidemia colposa oltre al provvedimento disciplinare da parte dell’Asl.


Tutte le notizie sul coronavirus

Il sito del Ministero della Salute

Articoli correlati

Back to top button