Eboli, insegnante rapina coppiette appartate nel parcheggio del centro commerciale

le bolle-centro-commerciale

Un insegnante di Eboli è stato condannato per aver rapinato due coppiette appartate nei parcheggi dello Stadio Dirceu e del Centro Commerciale Le Bolle

Un insegnante di Eboli è stato condannato con sentenza definitiva per aver rapinato due coppiette appartate nei parcheggi dello Stadio Dirceu e del Centro Commerciale Le Bolle di Eboli.

Insegnante rapina coppiette appartate, la condanna

L’insegnante, durante la rapina, rimase ferito dal suo stesso coltello. Immediatamente dopo si recò al parcheggio del centro commerciale dove aggredì un’altra coppia che era in auto, entrambi, spaventati, fuggirono via abbandonando l’auto nel parcheggio.

L’uomo rubò la borsa della ragazza ed oggetti personali del fidanzato per darsi poi alla fuga con la sua Fiat Panda. Il rapinatore, però, si schiantò con l’auto contro un palo e si ruppe il setto nasale.

I carabinieri, giunti sul posto, trovarono l’uomo sanguinante e disorientato, lo portarono in ospedale per le cure del caso.

La condanna

L’uomo era stato condannato in primo grado a tre anni di reclusione, ora è stato condannato con sentenza definitiva e interdetto dai pubblici uffici.

TAG