Cronaca

Lutto ad Eboli, Iolanda Noschese è morta dopo una breve malattia

Lutto ad Eboli dove è morta Iolanda Noschese, suocera amatissima del presidente dell’associazione Comunicare Giovanni Nigro. La donna è stata stroncata da una breve malattia nella mattinata di ieri, domenica 23 aprile. Lo riporta il sito Co-municare.it.

Eboli, morta Iolanda Noschese: stroncata da una breve malattia

L’amata suocerca del presidente dell’associazione Comunicare Giovanni Nigro ha perso la vita nella mattinata di ieri, domenica 23 aprile. Tanti i messaggi di cordoglio diffusi sui social per la signora e di vicinanza al presidente. Lascia i figli: Pina, Severino e Cosimo. La comunità la ricorda come “mamma amorevole e moglie devota, è stata un esempio di antiche virtù”.

I funerali si terranno nel pomeriggio odierno presso la Parrocchia della Madonna delle Grazie.

Alessia Benincasa

Alessia Benincasa, giornalista del network L'Occhio, è esperta in cronaca nera, politica e inchieste.

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio